Avvisiamo i nostri gentili clienti che a causa dell'elevato numero di richieste di annullamento di soste prepagate relative alle prenotazioni ricadenti nel periodo di astensione dall'attività a seguito dell’espansione di COVID-19, i rimborsi potranno subire dei ritardi.
Accoglieremo comunque ogni singola domanda in un'ottica di collaborazione e di buon servizio alla clientela.